PoliticandoLA DEMOCRAZIA DROGATA

di Pino Rotta


Il Centro Studi Club Ausonia Helios Magazine, si è riunito l’11 settembre per celebrare la figura di Salvador Allende assassinato durante il colpo di stato fascista cileno nel 1973.

L’incontro non è stato puramente formale poiché il dibattito ha affrontato temi che saranno oggetto di lavoro del Centro Studi nei prossimi mesi.

La situazione politica regionale, la democrazia all’interno dei partiti i confini tra sicurezza e libertà, innovazione tecnologica e difesa dello stato sociale sono stati i temi affrontati di maggiore interesse.

Sul piano regionale è difficile non vedere la contraddizione tra la necessità di stabilità e concretezza nell’azione di governo ed il conflitto, spesso oligarchico, di interessi autoreferenziali che finiscono per snaturare il concetto stesso di democrazia, sfiduciare ed allontanare la gente dalla politica.

Un percorso pericoloso per una società già duramente provata dal teorema che da la priorità alla sicurezza a discapito di spazi importanti di libertà individuale a livello nazionale ed internazionale.

Il Centro Studi di Helios Magazine è impegnato direttamente nella ricerca e nella proposta di un progetto di partecipazione democratica che non dissolva la politica nella tecnocrazia o nella cosidderra "scala gerarchica della lidership" o nella protesta fine a sé stessa; la politica per essere democratica deve essere partecipativa sia dentro i partiti che nelle istituzioni e sia negli uni che nelle altre la garanzia è data dalla netta separazione tra chi governa e chi controlla. L’iinovazione deve servire a potenziare servizi e garanzie per i cittadini, realizzare risparmi di spesa a vantaggio della qualità dei servizi. Tutte cose che negli ultimi anni sono state ridotte a pura formalità con il risultato che quando traballa una posizione di potere la gente non percepisce più la distinzione tra giustizia e stato di diritto.

Su questi temi si invitano le forze democratiche ad aprire un confronto alto che non si limiti a formulare inutili codicilli pseudoetici, o a maquillage nominali sulla forma partito, ma parta dall’esempio della propria azione ad ogni livello, unica forma credibile e non pericolosa di "codificazione dei comportamenti" dei singoli e dei gruppi.

 

Hit Counter


HELIOS Magazine

HELIOSmag@hotmail.com