fbpx
Vai a…

HELIOS Magazinesu Google+HELIOS Magazine on YouTubeHELIOS Magazine on LinkedInRSS Feed

Letteratura

Digione (F) – Stéphane Domeracki: Heidegger et la solution finale

Stéphane Domeracki ha pubblicato nel 2016 il libro Heidegger et la solution finale. Essai sur la violence de «la» «pensée» (Connaissances et Savoirs), con la prefazione di Emmanuel Faye. Leggendo l’intera opera heideggeriana edita sinora, inclusi i Quaderni neri sino al 1948 (dopo sono usciti altri tre volumi nella Gesamtausgabe, in cui si trovano i

Pino Rotta – La Vergine Francese racconti e dialoghi immaginari quasi seri (prefazione di Saul Ferrara)

Nell’antica Grecia l’arte, la religione e la scienza erano tre lingue di un’unica fiamma e in quell’età d’oro del pensiero umano il dialogo era molto più che una semplice forma di insegnamento, era un metodo di indagine della realtà. Da sempre l’uomo cerca, ora ricorrendo alla ragione ora alla fantasia, di giungere alla soluzione di

Geographies of Myth and Places of Identity (by Marco Benoît Carbone)

Geographies of Myth and Places of Identity –  The Strait of Scylla and Charybdis in the Modern  Imagination by  Marco Benoît Carbone     Turning to a region of South Italy associated with the heritage of Greater Greece and the geographies of Homer’s Odyssey, Marco Benoît Carbone delivers a historical and ethnographic treatment of how places defined in public imagination and

Il Cianfrusagliere (autore Saul Ferrara) di Maria Antonia Belgio

L’autore sotto la spinta delle conoscenze misteriche ed iniziatiche, muta la tradizionale fisionomia del dramma teatrale insistendo sul valore simbolico dei numeri sia nel narratio che nella narrazione stessa. Nel dramma teatrale in 6 atti si intinge-pienamente- la penna nei significati reconditi del cammino umano e si dipana una storia di “crescita” e di miglioramento

Numero 11 (Racconto tratto dalla raccolta “Sul Morbido Guanciale della Follia”)

Allargare il passo… devo allargare il passo… senza perdere la frequenza… il respiro si rompe tra le tempie… li ho alle calcagna… sono vicini…sono maledettamente vicini. Avevo appena due anni quando mia madre mi portò in collegio, affidandomi alle mani nodose di quattro suore ed alle loro storielle del cazzo fatte di angeli invisibili, tutti

Marina Seredà – “Con Lucrezia Borgia in Umbria” – «За Лукрецией Борджиа в Умбрию»

Marina Seredà guida turistica, pittrice, scrittrice. Di origini russe (Mosca), italiana d’adozione, da più di 30 anni vive e lavora in Italia centrale. Diplomata all’istituto d’arte di Spoleto, ha conseguito molteplici master in pittura. Spazia nella sua creatività dall’olio al vinarrello, dalla pittura su seta all’illustrazione. Da sempre innamorata di lingua e cultura italiana, promuove le bellezze del

Valentina Arcidiaco. Quando l’eccellenza è a servizio del territorio.

Comprendere e risolvere le difficoltà dell’individuo partendo dal contesto in cui vive. E’ una regola fondamentale nel lavoro di un qualsiasi  psicologo e  psicoterapeuta. Ma lo è ancor di più per  Valentina Arcidiaco, pochi giorni fa nominata dal Sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà, Garante dei diritti dell’infanzia e l’adolescenza del Comune reggino. Una professionista

SAUL FERRARA: AUDIOVIDEO RACCONTI E I SALOTTI FILOSOFICI

SAUL FERRARA: AUDIOVIDEO RACCONTI E I SALOTTI FILOSOFICI (GLI AUDOVIDEO SONO IN QUESTA PAGINA UNO DI SEGUITO ALL’ALTRO)   Gli audidiovideo racconti che seguono, proposti pensando ai bambini per far riflettere gli adulti, sono tratti dal testo già edito dal titolo LA RIVINCITA DELLA CICALA (ed. Laruffa) C’è da segnalare che ognuno dei brevi audiovideo

La filosofia nasce dalla meraviglia… di Gianfranco Cordì

CHE COS’E’ LA FILOSOFIA? 1. Aristotele scrive nella Metafisica: «Basta guardare a quelli che per primi hanno esercitato la filosofia, perché risulti chiaramente che la sapienza non è un sapere produttivo. Infatti gli uomini, sin da principio sia ora, hanno cominciato a esercitare la filosofia attraverso la meraviglia. Da principio esercitarono la meraviglia sulle difficoltà

SOCIETA’ La solitudine: ossimoro antropologico (tratto dal saggio POTERE, Governare con la paura, Città del Sole ed.) DI PINO ROTTA

Chiedere alla sociologia di definire la solitudine sembra una contraddizione in termini. Come può infatti una disciplina che studia le relazioni tra individui e gruppi e la struttura di queste relazioni definire il concetto di solitudine? A complicare questa domanda poi interviene la realtà del mondo contemporaneo in cui la comunicazione multimediale consente a tutti

Da quale parte del muro stare. Il libro di Giuseppe Baldessarro sull’impresa di Gaetano Saffioti contro la ‘ndrangheta

“Questione di rispetto”. Soprattutto verso se stessi, la propria coscienza, l’essenza stessa di una vita affrontata con entusiasmo, caparbietà ed onestà. E’questo ‘il rispetto’ di cui parla Giuseppe Baldessarro, nel suo ultimo libro dedicato all’impresa, perché di questo si tratta, di Gaetano Saffioti contro la ‘ndrangheta. Soprusi, ricatti, richieste estorsive, vere e proprie imposizioni, minacce;

L’iniziativa di Helios Magazine per un protagonismo collettivo verso la città di Reggio, per promuovere e sostenere un confronto costruttivo.

Un ragionamento sull’essere comunità, sul ruolo che ciascun cittadino deve svolgere sul proprio territorio, in riferimento ai grandi temi del momento: “Cultura, pace, sviluppo”. E’ questa la sfida lanciata dal Centro Studi del Club Ausonia, e dalla rivista di scienze sociali “Helios Magazine” che sabato, a Reggio, ha chiamato a raccolta cittadini, professionalità, studiosi ed

La Conferenza dei Rettori delle Università italiane alla “Mediterranea” per la consegna della Laurea Honoris Causa Magistrale in Giurisprudenza al Card. Gianfranco Ravasi Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura.

“L’ontologia precede la deontologia”. Sono parole del  Cardinale Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della cultura che lo scorso 6 settembre, all’Università degli Studi “Mediterranea” ha ricevuto dalle mani del Ministro per l’università e la Ricerca Scientifica la Laura  Magistrale ‘Honoris Causa’ in Giurisprudenza. Un riconoscimento deciso dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, che

Post più vecchi››