fbpx
Vai a…

HELIOS Magazinesu Google+HELIOS Magazine on YouTubeHELIOS Magazine on LinkedInRSS Feed

HOME

Pino Rotta – La Vergine Francese racconti e dialoghi immaginari quasi seri (prefazione di Saul Ferrara)

Nell’antica Grecia l’arte, la religione e la scienza erano tre lingue di un’unica fiamma e in quell’età d’oro del pensiero umano il dialogo era molto più che una semplice forma di insegnamento, era un metodo di indagine della realtà. Da sempre l’uomo cerca, ora ricorrendo alla ragione ora alla fantasia, di giungere alla soluzione di

Pino Rotta intervista il prof Domenico Marino l’Italia, L’Europa e la crisi

Domenico Marino PROFESSORE DI POLITICA ECONOMICA Dipartimento Pau – Università “Mediterranea” di Reggio Calabria. Direttore del Centro Studi delle Politiche Economiche e Territoriali del Dip. Pau dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria Direttore del Master II° livello in Economia dello Sviluppo e delle Risorse Territoriali, Culturali e Ambientali dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria. Presidente dell’Organismo Indipendente

www.heliosmag.it – Pino Rotta intervista il Prof. F. Carlo Morabito: L’Intelligenza Artificiale

F. Carlo Morabito, professore ordinario di Elettrotecnica, docente del Dipartimento DICEAM,Pro-Rettore dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria, è stato eletto “Governatore” della Società Internazionale di Reti Neurali (International Neural Network Society, INNS) per il triennio 2022-2024. Il professore ha già svolto questo ruolo per quattro volte (2000-2002, 2004-2006, 2007-2009, 2010-2012), con incarico di Segretario Generale nel

Le guerre invisibili

Un’immagine racconta L’Italia è un paese che da 60 anni vive in pace generalmente è questa la frase che si dice quando si parla della situazione geopolitica internazionale. Se consideriamo ai conflitti tradizionali fatti con la visibile presenza di eserciti e armamenti sul  territorio italiano, potremmo anche concordare semplicemente perché le basi militari poste in

Est e Ovest: Giovani e Media

L’Occidente dei venti anni dopo la Seconda guerra mondiale ha conosciuto un momento esaltante sia dal punto di vista economico sia culturale. Le macerie dell’orrore nazifascista erano ormai rimosse e la fame e la miseria cominciavano a diventare un brutto ricordo. Erano gli anni della crescita ma anche gli anni delle grandi mobilitazioni sociali e

Il caso Verdiglione

“Io ho inserito l’inquisizione nella mia esplorazione linguistica, fin dai primi scritti.”Armando Verdiglione, 1 gennaio 2022.Da più di quarant’anni, dal 1977, analizzo e leggo l’elaborazione di Armando Verdiglione. Avvio l’analisi con Armando Verdiglione nel 1994 e prima l’ho avviata nel 1982 con Fabrizio Scarso, che è stato suo allievo. Questi che impiego sono elementi linguistici

Ecco l’Alieno: l’Homo Nooliticus

di Pino Rotta Nei nr. 2 e 3 /96 di Helios Magazine il prof. Domenico Rodà ha presentato una parte dei suoi studi sulle comunità grecaniche della provincia di Reggio Calabria. Un’affascinante analisi glottologica ed un lavoro di grande interesse antropologico sui discendenti degli antichi coloni greci della costa ionica reggina che in epoca medioevale,

EUROPA – Torino: CONFERENZA INTERGOVERNATIVA E AGENDA EUROPEA. IL RUOLO DELL’ITALIA di Stefano ZAMAGNI

Si apre a Torino, alla fine di questo mese (marzo, n.d.r.), la Conferenza Intergovernativa che dovrà procedere alla revisione e integrazione del Trattato di Maastricht. Si tratta di un’occasione importante per dimostrare che, dopo tante emarginazioni ed esclusioni, “nonostante tutto l’Italia c’è”. E’ con questo in mente che, in quel che segue, svilupperò la seguente

Abdu’l-Bahá a cento anni dalla sua morte

postato da Saeid Sardarzadeh per conto della Comunità Bahá’í Uno dei massimi orientalisti di tutti i tempi, Edward Granville Browne, docente all’università di Cambridge, incontrò nell’aprile del 1890 ‘Abdu’l-Bahá ad ‘Akká, l’antica San Giovanni d’Acri, in Palestina, e ne dipinse questo ritratto: “Raramente ho conosciuto qualcuno che mi abbia tanto impressionato. Un uomo robusto, dritto

Numero 11 (Racconto tratto dalla raccolta “Sul Morbido Guanciale della Follia”)

Allargare il passo… devo allargare il passo… senza perdere la frequenza… il respiro si rompe tra le tempie… li ho alle calcagna… sono vicini…sono maledettamente vicini. Avevo appena due anni quando mia madre mi portò in collegio, affidandomi alle mani nodose di quattro suore ed alle loro storielle del cazzo fatte di angeli invisibili, tutti

Haddad: “La Tunisia attraversa un’autentica rivoluzione”

Haddad: “La Tunisia attraversa un’autentica rivoluzione” (Originale in francese di seguito, traduzione a cura di Giancarlo Calciolari) Congresso degli psichiatri tunisini del 25 ottobre 2014. Cari amici, colleghi, come non ringraziare il Comitato organizzatore, il suo presidente Bashir Ben Hadj Ali e tutti quelli che si sono pregiati d’invitarmi, per concludere questo imponente congresso con

IL DISSENSO DEI GOVERNATI

Venti anni anni fa abbiamo iniziato la trattazione dei temi legati ai comportamenti sociali in funzione delle relazioni di prossimità partendo dalle teorie espresse in “La dimensione nascosta” di Edward T. Hall (Ed. Bompiani, Milano 1968) analizzando le espressione di aggressività che gli individui manifestano in condizioni che Hall definiva “fogne di comportamento”. Quelle situazioni

Afganistan: Missione compiuta! (di Pino Rotta)

Venti anni di cinica e sanguinaria propaganda. Questo è il risultato che ci giunge,  dalle insanguinate e sempre più radicalizzate terre dell’Afganistan e solo ai più sciocchi o menefreghisti, a parte gli opportunisti speculatori, non appare chiaro. L’errore peggiore però sarebbe quello di guardare questo disastro umanitario, questa disfatta delle Istituzioni internazionali, come ONU e

Arte e Suggestioni psicoanalitiche (di Salvatore Romeo, psichiatra)

L’espressione artistica e la psicodinamica possiedono diversi e profondi concetti che le accomunano. Il primo di questi concetti, dal quale poi in definitiva discendono tutti gli altri, è che ambedue fanno riferimento all’Inconscio: l’Arte, in quanto da esso trae sia l’ispirazione che il materiale con cui crea le sue opere, la Psicodinamica perché ne fa

Il giorno della Calabria e le foto di Life a cura di Raffaele Montepaone

“Mi fu sempre difficile spiegare che cos’è la mia regione. La parola Calabria dice alla maggioranza cose assai vaghe, paese e gente difficile”. Così scriveva Corrado Alvaro poco meno di un secolo fa (era il 1931 quando le sue riflessioni vennero pubblicate nella collana “Visioni spirituali d’Italia”). Continuava, lo scrittore d’Aspromonte: “In fondo all’anim o del Calabrese

VATICANO: UNA MONARCHIA ASSOLUTA CHE GOVERNA L’ITALIA

Saranno passati 151 anni il 20 settembre 2021 da quando i Bersaglieri varcarono Porta Pia riunendo finalmente Roma all’Italia. Nonostante Roma fosse conquistata, la cosiddetta “Questione romana” fu conclusa con l’accordo fascista del 1929 i cosiddetti Patti Lateranensi. 1929, questo è l’anno di nascita dello stato Pontificio. Il regime fascista, oltre ad una somma di

Helios Magazine si rinnova e rilancia

Helios Magazine si rinnova e rilancia Si rinnova e diventa sempre più tecnologico e interattivo. Helios Magazine, storica testata fondata da Pino Rotta nel 1996 e si da subito uscita sia in stampa che online, ormai da qualche anno esce solo online al sito www.heliosmag.it Le bellissime copertine che per 25 anni hanno preannunciato le